Tomato Republic
 
cittadini di un paese PARTLY FREE

in italia c’è uno dei più grandi conflitti di interessi del mondo. berlusconi controlla le tre principali televisioni private, un giornale e una porzione rilevante del mercato pubblicitario. e intanto crescono le pressioni politiche sui mezzi d’informazione... così l'unità racconta il rapporto più recente di freedom house, organizzazione americana fondata da eleanor roosvelt che si incarica di monitorare lo stato di salute della libertà d'informazione nel mondo. così, dalle pagine di the world news veniamo a sapere che nell'ultimo anno i paesi in cui la libertà d'informazione ha subito gravi danni sono la bolivia, la russia e l'italia. secondo la classifica compilata da freedom house, i paesi nel mondo sono catalogati come: FREE (dove la stampa è libera), PARTLY FREE (dove la stampa è libera solo in parte, quindi in pericolo), NOT FREE (dove la libertà di stampa non c'è). grazie all'insuperabile cavaliere silvio b., nostro governatore supremo, l'italia da quest'anno precipita nella categoria PARTLY FREE (il file .pdf con la classifica totale è qui). siamo PARTLY FREE, parzialmente liberi, come la croazia, come la serbia, come la bosnia, la macedonia, ma anche come l'albania, la romania, la turchia, e come il pakistan, per capirci meglio. siamo PARTLY FREE, un paese con la libertà dimezzata, mezzi schiavi, mezzi zitti. e ci converrà aver cura di questa libertà parziale e mutilata, ché un giorno potremmo dover raccontare ai nostri nipotini di quant'era dura quando c'era lui.

... Link


Patria e Censura

Nelle TV monopolizzate di Tomato Republic, può anche accadere che un Ministro del governo in carica, degnamente accompagnato da uno stratega di dubbia credibilità quale Luttwak, accusi due siti Internet di "aver fomentato l'attacco ai militari italiani". E' accaduto a Porta a Porta, il resoconto del fattaccio lo si può leggere su Information Guerrilla, ai quali moltissimi hanno espresso totale solidarietà. Ci mancherebbe: vabbé la Patria, ma la censura proprio non ci occorre. Una tonnellata di pomodori per Luttwak, piuttosto...

... Link


Economics

Disoccupazione giovanile, l'Italia é in testa (fonte ocse). E vai ! :(
Il Ministro Treconti da i numeri. anche dalla maggioranza dicono che forse le cifre sono un pò altine.
la Corte dei Conti (banda di comunisti) dice che mancano all'appello 6/7 miliardi di Euro. Ci sono consigli?

... Link


 
last updated: 02/03/11 10.08
status
Youre not logged in ... Login
menu
... home
... topics
... galleries
... Home
... Tags

... referrers
il santo patrono dei blogger
link de-berlusconizzati
la stampa "comunista"
pomodoro3



Made with Antville

powered by
Helma Object Publisher